Stella (giovane drago d’oro)

Stella
Drago d’oro giovane:
Drago Grande (Fuoco); GS 7; DV 11d12+33; pf (104); Iniz +0; Vel 18 m, volare 60 m (scarsa), nuotare 18 m; CA 19 (-1 taglia, +10 naturale), contatto 9, colto alla sprovvista 19; Att base +11; Lotta +20; Att +15 in mischia (2d6+5, morso); Att comp +15 in mischia (2d6+5, morso), +10/+10 in mischia (1d8+2, 2 artigli), +10/+10 in mischia (1d6+2, 2 ali), +10 in mischia (1d8+7, colpo di coda); Spazio/Portata 3m/1,5m (3 m con morso); AS Arma a soffio; QS Forma alternativa, percezione cieca 18 m, scurovisione 36 m, immunità al fuoco, alla paralisi e al sonno, visione crepuscolare, vulnerabilità al freddo, respirare sott’acqua; AL LB; TS Temp +10, Rifl +7, Vol +10. For 21, Des 10, Cos 17, Int 16, Sag 17, Car 16. Abilità (126) e Talenti (4): Arma a soffio (Sop): cono di 12 m, 4d10 danni da fuoco, Rifl CD 18 dimezza; oppure cono di 12 m, gas indebolente (chi fallisce il TS subisce 2 danni temporanei alla For), Temp CD 18 nega. Azione standard, può farne uso 1 volta ogni 1d4 rnd. La CD del TS è basata sulla Cos. Forma alternativa (Sop): può assumere qualsiasi forma animale o umanoide di taglia Media o inferiore come azione standard per tre volte al giorno. Capacità equivalente ad un incantesimo metamorfosi lanciato su se stesso (2° liv dell’incantatore), tranne per il fatto che non recupera pf grazie alla trasformazione. Il drago può restare nella forma animale o umanoide finché non decide di assumere una nuova forma o di tornare alla sua forma naturale. Respirare sott’acqua (Str): può respirare sott’acqua a tempo indeterminato e può fare uso liberamente del suo soffio, degli incantesimi e delle altre capacità anche se immerso (sott’acqua il cono di fuoco diventa un cono di vapore bollente).

Il drago d’oro è tra le razze draconiche più potenti, e sempre di allineamento Buono. È dotato di grandi poteri, tra i quali la facoltà di parlare con gli animali. Sono creature splendide, volando nel cielo rilasciano una strana polvere dorata. I draghi d’oro sono in grado di mutare il tempo, e di rifar nascere persone o piante morte. Interagiscono pacificamente con tutte le altre razze draconiche, tranne quelle di allineamento malvagio. Cercano continuamente di interporsi tra le numerose guerre, per cercare di placare gli animi ribollenti degli uomini. La loro voce è assolutamente imponente ed autoritaria. Questa razza non è molto diffusa, dato che fa parte dei draghi più rari e maestosi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: